Eventi

Sacha Monotti Graziadei, CEO Blogmeter, nominato nel nuovo Consiglio Direttivo ASSIRM

26 gennaio 2015

Nel corso dell'assemblea dei soci ASSIRM tenutasi lo scorso 18 dicembre, Sacha Monotti Graziadei, founder e CEO di Blogmeter, è stato nominato come membro del nuovo Consiglio Direttivo dell'Associazione.

Blogmeter e Assirm

Blogmeter è entrata a far parte dei soci ASSIRM - l’Associazione che dal 1991 riunisce i maggiori istituti italiani di Ricerche di Mercato, Sondaggi di opinione e Ricerca Sociale - nell'ottobre del 2013. È stata la prima, e finora unica, società di Social Media Intelligence a raggiungere questo traguardo, che è vincolato al rispetto del Codice di Etica Professionale e delle Norme di Qualità, che si ispirano agli standard di settore Iso 20252 e Vision 2000.

Sacha Monotti_CEO Blogmeter_cut

Nel corso dell'assemblea dei soci tenutasi a fine anno è stata confermata la presidenza di Umberto Ripamonti, ora al suo secondo mandato consecutivo, e sono stati eletti i membri del nuovo Consiglio Direttivo, tra  cui il CEO di Blogmeter Sacha Monotti Graziadei.  Gli altri membri del Consiglio Direttivo sono: Nicola Aufiero (GN Research), Enrico Billi (Ipsos), Luciana Donnarumma (Adacta International), Patrizia Elli (Research Now), Fabrizio Fornezza (GfK Eurisko), Andrea Giovenali (Nextplora), Alberto Stracuzzi (CFI Group).

"Ho accettato con entusiasmo questo prestigioso incarico nel Consiglio Direttivo dell'Associazione" commenta Monotti. "Nei prossimi anni ASSIRM si impegnerà da un lato per valorizzare il ruolo economico delle ricerche in Italia, finora sottovalutato, e dall'altro per ampliare sempre più la base associativa, anche andando ad abbracciare aree limitrofe quali la social intelligence e l'analisi dei big data. In quest'ottica conto di contribuire allo sviluppo dell'Associazione e all'aumento dell'awareness del brand ASSIRM portando il know how maturato in questi anni nella promozione di Blogmeter e nella sensibilizzazione in merito all'importanza dei dati per la definizione di una corretta strategia di crescita."

Nel corso dell'assemblea sono stati decisi anche i membri e la presidenza del Comitato Qualità e del Comitato Disciplinare.

Un augurio di buon lavoro a tutti.