Blogmeter ospita cookie tecnici e di profilazione di terze parti per poter configurare l'esperienza di navigazione sul sito in modo ottimale e migliorare la pertinenza dei messaggi visualizzati nella navigazione. Continuando la navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica in materia di cookie e per negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.


Richiedi info sul report!


Notice: Undefined variable: actiontarget in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 290
My Fieldset
 

Segnalaci una fan page o profilo Twitter!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una fan page!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un profilo!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un programma


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una campagna


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Twitter Top Brands: i migliori profili Twitter del 2014

Accanto alla Top Brands annuale di Facebook relativa al 2014 non poteva mancare quella relativa a Twitter. Attraverso il nostro tool di Social Analytics abbiamo stilato la classifica dei brand, tenendo ferma la distinzione con i media, analizzandoli secondo le metriche del Total Engagement, dei nuovi follower acquisiti durante l’anno, del response time e dando infine uno sguardo a quale tweet ha generato più interazioni.


Twitter Top Brands 2014



Engagement: in agosto gli italiani interagiscono soprattutto con calcio e news



L’Italia paese del pallone: è la considerazione che viene spontanea fare guardando complessivamente i profili più seguiti. Su 10 posizioni che compongono la nostra classifica ben sei sono dedicati al mondo del calcio, primo fra tutti il profilo italiano della Juventus che ottiene circa 2,7M di interazioni tra retweet, favorite,reply e citazioni. Al secondo posto tra i brand troviamo ancora il profilo Twitter di Team World, il portale dedicato agli eventi musicali e cinematografici che segue a debita distanza raccogliendo circa 90mila interazioni. Da segnalare anche i due profili istituzionali di Expo Milano 2015 (ormai sempre più una presenza fissa tra i top 10 profili italiani), e del Miur, un profilo che si trova a raccogliere sfoghi e rimostranze, come vale anche il profilo della CGIL nazionale che troviamo in decima posizione.

Tra i media spicca ancora il profilo de La Repubblica, che si conferma la testata più seguita su Twitter con oltre 1 milione e 900mila interazioni, mentre tra le tv regna incontrastata Sky che piazza ben due canali tematici, Sky Sport in terza posizione e Sky TG24 in decima posizione. Sempre di casa Sky anche l’unica trasmissione tv che entra nelle prime dieci posizioni, ovvero il seguitissimo X Factor.


Nuovi follower: crescono i brand legati al calcio, ma anche governativi e tv



La medesima situazione la rileviamo anche per quel che riguarda i nuovi follower: la quasi totalità dei profili più performanti sulla base di questa metrica sono dedicati al calcio e tra essi il profilo della Juventus svetta su tutti gli altri con oltre 637mila nuovi “seguaci”. Il primo profilo non inerente a questo mondo lo troviamo in terza posizione, ed è quello di Expo Milano 2015, che mostra nel tempo una continua crescita. All’ottavo posto troviamo invece il profilo Twitter di Fanta Fun l’altra eccezione nella classifica dei brand, questa volta appartenente al mondo beverage.

Tra i media si conferma il trend legato all’incontro tra media tradizionali e canali social: le prime due posizioni sono occupate da profili rappresentativi in questo senso, Le Iene è il profilo che acquisisce più fan nel 2014 (oltre 515mila), segue in seconda posizione a stretto giro Sky Sport, con oltre 484 mila nuovi fan, infine troviamo a metà classifica Sky TG24 e in coda Report (nona posizione). Oltre ai consueti profili delle testate giornalistiche online tra i primi dieci troviamo anche una radio, Radio Deejay, che raccoglie oltre 300mila nuovi followers.


Response Time: i più efficienti trasporti e telco… e una farmacia di Genova



Tra i profili che hanno risposto ad almeno 100 messaggi, Atac, azienda di trasporti di Roma, risulta la più veloce, con 8 minuti di attesa di media per 1.6351 messaggi. Al terzo e quarto posto troviamo i due profili gestiti da FSItaliane, rispettivamente FSNews, che ha risposto a 5.964 richieste con un tempo d’attesa medio di 12 minuti, e LeFrecce, che ha risposto a 4.393 richieste impiegando mediamente 16 minuti. Tra le telco è Wind la più veloce con un response time medio di 11 minuti per 14.962 risposte. A completare la classifica segnaliamo due profili appartenenti a ambiti diversi da quelli indicati: subito dopo i “big” il profilo di Farmacia Serra di Genova con 19 minuti di attesa per 795 richieste e al decimo posto l’unico profilo afferente all’area della promozione turistica, quello di #Triestesocial, con una media di tempi di attesa pari a 48 minuti per 236 richieste ricevute.

Per quanto riguarda i media notiamo che la maggioranza dei profili riguarda trasmissioni e programmi TV. La palma del più veloce va ai Cesaroni con solo cinque minuti di attesa per 817 messaggi, al secondo posto troviamo l’unica testata giornalistica ovvero Il Post con 10 minuti di attesa per 109 richieste. Il maggior numero di richieste invece è stato evaso da uno dei due profili di casa editrice presenti tra i primi dieci, quello di Einaudi Editore, con 3.333 richieste ad ognuna delle quali ha risposto con una media di 22 minuti.


Juventus e The Voice of Italy pubblicano i tweet di maggior successo



Il Tweet più engaging dell’anno è stato pubblicato da Juventus, con l’annuncio dato via Twitter della conferma a maggio per la stagione 2014-2015 di Conte alla guida dei bianconeri; mentre The Voice of Italy ottiene oltre 23.677 interazioni per il tweet che lancia l’esibizione dei 5 Seconds of Summer come ospiti di una puntata della trasmissione.


Se pensi che non abbiamo considerato qualche profilo rilevante segnalacelo qui sotto


richiedi info

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

iscriviti alla newsletter

Cliccando su "iscriviti", dai il tuo consenso al trattamento dei dati.