Blogmeter ospita cookie tecnici e di profilazione di terze parti per poter configurare l'esperienza di navigazione sul sito in modo ottimale e migliorare la pertinenza dei messaggi visualizzati nella navigazione. Continuando la navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica in materia di cookie e per negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.


Richiedi info sul report!


Notice: Undefined variable: actiontarget in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 290
My Fieldset
 

Segnalaci una fan page o profilo Twitter!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una fan page!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un profilo!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un programma


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una campagna


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Social TV: le trasmissioni italiane di maggior successo in Rete

Negli ultimi mesi è esplosa la visione collettiva dei programmi tv abilitata dal secondo schermo, smartphone, tablet o computer, che sia. La prima evidenza di questa nuova abitudine degli italiani, che negli Stati Uniti è ormai solida, si è manifestata durante le Olimpiadi estive, ma il vero boom si può datare ai primi mesi della nuova stagione televisiva.

A novembre la tv ha incontrato la politica nelle due occasioni di confronto tra i candidati alle primarie del centro sinistra. Una miscela esplosiva che ha prodotto risultati senza precedenti. Il dibattito ospitato da Sky ha stimolato 127.426 messaggi, provenienti da 21.072 utenti, per 179 milioni di impression (visualizzazione potenziale degli stessi).
Il duello Bersani-Renzi andato in onda sulla rete ammiraglia della Rai è arrivato a 131.847 messaggi, provenienti da 25.074 utenti, per 176 milioni di impression totali.
Infine a dicembre "La più bella del mondo" di Roberto Benigni su RaiUno ha dato vita a 74.394 tweet, prodotti da 26.657 autori, per un totale di 52 milioni di impression.

 

Fin qui gli eventi unici, che hanno una intrinseca forza aggregante. Vediamo, invece, quali sono state le trasmissioni continuative più social degli ultimi mesi del 2012 (non sono state considerate le fiction e le serie tv) analizzate attraverso il nostro strumento Social Analytics.

Su tutte X Factor è stata quella che ha fatto registrare il numero maggiore di conversazioni: sono state 630.391 le menzioni su Twitter (di cui 93.503 quelle specifiche all’account ufficiale), in media 70.043 a puntata, con uno show record che ha determinato 115.000 tweet grazie alla presenza dei One Direction. A questi risultati andrebbero aggiunte le interazioni su Facebook, che sono state circa 800.000 per una media di 301 reazioni ad ogni post pubblicato dalla pagina ufficiale. Quelli di X Factor sono anche stati i messaggi più “virali” della stagione: su Facebook quello sulla vittoria di Chiara ha sollecitato quasi 31.000 reazioni, mentre su Twitter ha funzionato quello dell’annuncio della futura partecipazione dei 1D.

Al secondo posto tra le trasmissioni più discusse c’è Servizio Pubblico con oltre 240.000 citazioni su Twitter (di cui 33.447 dirette all'account) e 390.504 interazioni sulla pagina Facebook. Al terzo posto Report che ha generato oltre 70.000 tweet (di cui 18.485 indirizzate all’account ufficiale) e oltre 250.000 interazioni sul social network più grande del mondo, in media 513 per ogni status update, un record tra i programmi analizzati.

Passando ad analizzare le classifiche per performance sui social media si notano alcune interessanti presenze. Su Twitter, più di Report, vengono espressamente citati gli account de L’Ultima Parola di Gianluigi Paragone e di Agorà di Andrea Vianello, due trasmissioni che sopperiscono alla collocazione oraria, attraverso un lavoro di coinvolgimento costante della community, che dà i suoi frutti. Discorso similare per i risultati di TV Talk di Massimo Bernardini. Tra i reality Masterchef Italia ha raggiunto un ragguardevole numero di follower, ma non compare tra i primi dieci per menzioni, dove invece è presente Pechino Express.

Su Facebook è la trasmissione della Gabanelli ad aver accumulato il maggiore capitale sociale nel corso degli anni, seguita da Che Tempo che Fa e Servizio Pubblico. In termini di engagement, però, le posizioni si invertono ed è la creatura di Santoro a stimolare più like, commenti, condivisioni, post spontanei. Al quarto posto spunta La prova del cuoco, in grado di generare quasi 230.000 reazioni (in media 298 a post) grazie a foto di backstage e ricette. Ottima anche la performance de Alle Falde del Kilimangiaro, con oltre 120.000 interazioni.

Nei prossimi mesi sono previste altre trasmissioni che, sicuramente, andranno a modificare questi rapporti di forza. Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati.

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

iscriviti alla newsletter

Cliccando su "iscriviti", dai il tuo consenso al trattamento dei dati.