Blogmeter ospita cookie tecnici e di profilazione di terze parti per poter configurare l'esperienza di navigazione sul sito in modo ottimale e migliorare la pertinenza dei messaggi visualizzati nella navigazione. Continuando la navigazione su questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica in materia di cookie e per negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.


Richiedi info sul report!


Notice: Undefined variable: actiontarget in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 290
My Fieldset
 

Segnalaci una fan page o profilo Twitter!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una fan page!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un profilo!


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (email valida richiesta)
  4. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci un programma


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Segnalaci una campagna


Notice: Undefined offset: 1 in /var/www/www.blogmeter.it/wp-content/plugins/cforms/cforms.php on line 383
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (richiesto)
  4. (email valida richiesta)
  5. Leggi l'informativa sulla privacy.
 

Osservatorio Expo 2015: l’ultimo mese di attesa sui social

Quarto appuntamento con l’Osservatorio Expo 2015, attraverso il quale ogni mese vengono monitorati la presenza e l’andamento dei profili ufficiali dell’Expo 2015 e analizzato  il passaparola online sull’evento.

In quest’ultimo mese di attesa, sono stati raggiunti numeri davvero importanti che confermano il fermento e l’entusiasmo per il grande inizio. 




Continua il successo della pagina Facebook di Expo 2015 



Ad aprile, la pagina Facebook di Expo 2015 Milano si rivela ancora più performante rispetto a marzo, riuscendo a collezionare 514,8K interazioni e conquistando ben 184K nuovi fan (+16%). 




Le ragioni di un successo così grande sono molteplici: innanzitutto, la presenza costante – sono in media 14,7 i post condivisi quotidianamente dalla pagina – è una carta vincente che garantisce all’evento una grande visibilità tra gli utenti di Facebook; in secondo luogo, la scelta di condividere immagini suggestive, video divertenti e interattivi e link esterni garantisce un alto livello di engagement; infine, l’abilità di combinare varie tipologie di contenuti e trattare diverse tematiche – oltre ad informazioni tecniche sull’Expo, anche ricette internazionali, iniziative ed eventi locali, notizie dal mondo –  rende la comunicazione molto interessante e appassionante.
Il post che nel periodo 23 marzo – 19 aprile  riuscito a generare il numero più alto di interazioni (ben 26,1K) è infatti un mix di tutti questi fattori e riguarda la festa di fioritura dei ciliegi in Giappone.

Profilo Twitter: numeri in crescita



Anche su Twitter il profilo di Expo Milano 2015 continua a crescere: 52,8K nuovi follower e più di 97K interazioni




Il profilo risulta particolarmente attivo, pubblicando una media di 72,2 tweet al giorno: il picco di tweet si ottiene il 28 marzo, giorno in cui vengono pubblicati ben 255 tweet in occasione della tappa a Firenze di #Expoidee, durante la quale si è parlato di cibo come metafora della vita e tra gli ospiti, c’era anche Carlo Cracco, molto apprezzato tra gli utenti di Twitter.
Gli obiettivi di comunicazione del canale Twitter sono per per grandi linee gli stessi di Facebook; l’unico aspetto distintivo è l’importanza che gli ambassador acquisiscono su Twitter, i quali, avendo una follower-base molto ampia, permettono al profilo di Expo 2015 di raggiungere un numero molto elevato di utenti: nel periodo considerato, sono state infatti generate  ben 89,6M di unique impression, grazie alle mentions di personalità come Franco Baresi e Javier Zanetti

Il tweet che ha generato il numero più alto di interazioni in assoluto (2,2K) riguarda il nuovo spot di Expo, tra l’altro, molto apprezzato dagli utenti:


Expo 2015 e passaparola online





Così come è emerso dall’analisi delle performance dei profili, anche sul versante del percepito online, si può notare una forte crescita: nell’ultimo mese, sono infatti stati raccolti più di 409K messaggi (+43% rispetto al mese scorso). Nel passaparola online, l’opinione degli utenti sull’Esposizione Universale è molto ampia e variegata e si divide tra grande entusiasmo e fiducia nell’evento, da un lato, e dubbi e incertezze, dall’altro. In generale, si può affermare che aprile ha costituito uno spartiacque tra il pre-Expo e l’Esposizione vera e propria; è in questo mese infatti che ci sono stati i primi grandi inizi, prima fra tutti l’inaugurazione del Padiglione Italia alla Triennale, uno degli argomenti più discussi e apprezzati sul web. Rimane costante anche l’interesse per le varie iniziative di promozione del territorio: se il mese scorso, #ExpoExperience ha conquistato gli utenti, ad aprile è la volta di Wonderful Expo 2015, portale attraverso cui l’Expo esplora i territori d’Italia.

Sul web, tuttavia, non mancano le critiche che in questo mese hanno riguardato principalmente la notizia dell’assenza di collaudi da parte dei progettisti, che ha scatenato diversi dibattiti. Poco entusiasmo, inoltre, per la convenzione tra Pd ed Expo 2015, attraverso la quale è possibile applicare degli sconti sul biglietto d’ingresso a tutti i tesserati: in questo caso, tuttavia, le critiche sono maggiormente legate al malcontento politico che aleggia tra gli utenti di Twitter. 




Il futuro di Expo 2015 sul web



Possiamo quindi concludere che l’Esposizione Universale continua ad essere un tema ricorrente, anche sul web, e nei prossimi mesi il buzz online potrebbe essere ancora più pervasivo. Una presenza costante sui canali social, da parte di Expo 2015 e di tutti i suoi partner, è sicuramente un ottimo punto di partenza per poter comunicare in maniera adeguata tutto il mondo di Expo e dare risposte alle numerose richieste da parte degli utenti. Proprio in questi giorni è nato @AskExpo, il primo social info point di Twitter, attraverso cui per tutta la durata dell’evento verranno fornite informazioni utili e soluzioni pratiche a turisti e visitatori.

Le attività dell’Expo 2015 sui social sono davvero tante, così come lo sono le aspettative degli utenti. Non ci resta che aspettare l’inizio e continuare a monitorare!


Per informazioni sull’Osservatorio Blogmeter per Expo 2015 e sulle attività ad-hoc che potremmo realizzare potete contattarci all’indirizzo marketing[@]blogmeter.it.

richiedi info 

Per segnalarci una campagna legata a Expo2015 clicca qui sotto: 

segnala una campagna

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

iscriviti alla newsletter

Cliccando su "iscriviti", dai il tuo consenso al trattamento dei dati.